2015 concorso di idee per il nuovo collegio onaosi in loc. elce, perugia (pg), progetto di concorso.

realizzare oggi il nuovo collegio senza riconsiderare il rapporto vivo e quotidiano con la vita urbana, senza rivedere la presenza fisica dell'istituzione nella città e con ciò, di conseguenza, riconsiderare la rappresentazione della fondazione come presenza istituzionale, sarebbe un errore irrimediabile. l'onaosi perderebbe la possibilità di “rappresentarsi” nella città e nel paese; perugia perderebbe la possibilità di veder realizzato un tratto urbano oggi inesistente, inconsistente, irrisolto, brutto; la collettività vedrebbe di nuovo e ancora prevalere la logica dell'interesse privato a scapito del disegno urbano non tanto per mancanza di volontà quanto per mancanza di idee. il progetto che si presenta nasce da queste istanze e si propone di risolverle in un disegno unitario, capace di creare relazioni architettoniche che “consentano l'integrazione e l'inserimento nella comunità” urbana, perché l'architettura possa “stimolare i giovani a costruire una propria coscienza e un proprio ruolo sociale” attraverso la partecipazione attiva e quotidiana alla vita della città. (dalla relazione di progetto)

Image 224x90

Image 224x90

Image 224x90
concorsi-premi-mostre

home